Cheesecake

cheesecake

strawberry cheesecake

Cheesecake, ovvero un guscio croccante, un ripieno morbido e avvolgente, un topping fresco alla frutta. Mi sono innamorata di questo dolce fin dalla prima volta che l’ho assaggiato. Proprio perché è un dolce che amo molto ho voluto sperimentare e provare diverse ricette, alla ricerca della giusta alchimia e dell’equilibrio perfetto tra gli ingredienti.

cheesecake varianti

Come dicevo ho provato e sperimentato tante ricette prima di trovare quella perfetta, ma devo anche dire che ho fatto anche delle piccole variazioni alle ricette originali per adattarle ai miei gusti.

Da siciliana doc mi piace sostituire parte del formaggio spalmabile con la ricotta. Inoltre trovo che l’aggiunta di zest di limone e menta tritata nella crema diano un tono di freschezza che non guasta. Nella base di biscotti mi piace aggiungere una piccola quantità di Baileys e la scorza grattugiata di un’arancia.

Cheesecake Ingredienti:

Base

  • 300 g di biscotti secchi
  • 110 g di burro fuso
  • 1 cucchiaino di miele
  • 2 cucchiai di Baileys Irish Cream e scorza grattugiata di arancia (facoltativo a proprio gusto personale)


crema

  • 500 g ricotta
  • 150 g di formaggio spalmabile
  • 200 g di zucchero
  • 150 g panna fresca
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia o bacca di vaniglia
  • scorza grattugiata di limone e menta fresca tritata

topping di fragole

  • 250 g di fragole
  • 50 g zucchero a velo
  • 2 cucchiaini di succo di limone
  • 5 g di gelatina in fogli

1. preparare la base

frullare i biscotti, sciogliere il burro e unirli ai biscotti insieme al miele e al Baileys e alla scorza grattugiata dell’arancia.

Foderare con carta forno la base e i laterali di uno stampo con fondo rimovibile. Versare l’impasto di biscotti nella tortiera facendolo aderire alle pareti. Mettere la tortiera in frigo per 20 minuti circa mentre prepariamo la crema del ripieno.

2. crema

Per evitare la formazione di crepe in fase di cottura è importante che tutti gli ingredienti usati per la preparazione della crema siano a temperatura ambiente, uova comprese.

Con l’aiuto di fruste o di una planetaria iniziare a mescolare la ricotta con lo zucchero. Aggiungere il formaggio spalmabile, la vaniglia, la scorza di limone e la menta grattugiata. Utilizzare le fruste a velocità molto basse per evitare di incorporare troppa aria.

Aggiungere le uova uno per volta, l’amido, e per l’ultimo la panna

3. in forno

Prendiamo la base che abbiamo lasciato in frigorifero e versiamoci dentro la crema. Accendiamo il forno a 150 C (modalità statica) e cuociamo la cheesecake per 70 minuti nella parte più bassa del forno.

Dopo mezz’ora controlliamo la cheesecake ed eventualmente coprire la teglia con della carta forno per evitare che la superficie si possa bruciare.

Passati i 70 minuti, spegniamo il forno, apriamo leggermente lo sportello e lasciamo la torta in forno un almeno 1 ora.

passato questo tempo mettere la cheesecake in frigo e iniziare a prepare il topping

4. topping alle fragole

come prima cosa occorre reidratare la gelatina, mettendola in un contenitore con acqua fredda.

Tagliare le fragole, aggiungere lo zucchero e il succo di limone. Versare le fragole in un pentolino , fare scaldare fino a sciogliere lo zucchero. Aggiungere la gelatina ed amalgamare bene .

Fare raffreddare leggermente e versare il topping sulla cheesecake.

lasciare la cheesecake per tutta la notte in frigo.

Share this
Leave a comment...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *