La Caponata

caponata

Caponata is a typical summer vegetarian recipe. Aubergines casserole is a cold delicious dish

La Caponata one of my favorite dish 

Today I would like to tell you about my favorite recipe: La Caponata. It is a dish that conveys the scents and colours of my land: Sicily.

Is it a vegetarian dish?

La Caponata is a vegetarian eggplant dish, always considered a delicious side dish. Shortly I will show you that in a few steps it can turn into a perfect appetiser or into a main course. However be careful … its sweet and sour taste is highly addictive.

Its sweet and sour sauce makes it an extraordinary dish with an unmistakable flavour

Ingredients

3 aubergines
180 gr tomato puree
160 ml of white wine vinegar
100 gr white sliced olives
50 gr of sugar
1 red onions
2 stalks of celery
20 capers
oil for frying
extra virgin oil of olive (6 spoons)
Salt and pepper

Method   

1:

Cut the aubergines into cubes and add salt and leave to drain for at least an hour. Wring the aubergines with your hands, dry them with kitchen paper and finally fry in deep seed oil.

2:

Cut the onion into thin slices and cook over low heat until softened well. Add the passata, vinegar, sugar, capers and olives and the diced and previously blanched celery. Add salt and pepper.

3:

always in medium fire, add the aubergines and leave to mix for 5 minutes
Leave to cool and refrigerate for at least 5/6 hours. The ideal is to eat it the next day.

Is Caponata an appetiser?

Sicilian people consider La Caponata as a side dish. At the same time it’s easy to turn it into something else . Try to bake some simple baskets of phyllo dough to get a beautiful appetiser , they will be perfect in a party buffet as a special finger food

How to turn La Caponata in a special main dish?

It is possible to have the Sicilian Caponata as main dish just combining it with a homemade focaccia bread

Moreover you can prepare a mint and basil flavoured couscous adding 5 tablespoons of caponata. here you are a delicious main course

🇮🇹

La Caponata

Qual è il vostro piatto preferito?

Oggi vorrei parlarvi di una delle mie ricette preferite: La Caponata . Un piatto che trasmette i profumi e i colori della mia terra: la Sicilia.

Di cosa si tratta ?


La Caponata è un piatto vegetariano a base di melanzane. Da sempre considerato un delizioso contorno in realtà è un piatto molto versatile che può facilmente trasformarsi in qualcos’altro.

Bisogna però fare attenzione, il suo sapore agrodolce crea dipendenza.

Ingredienti

  • 3 melanzane
  • 180 gr di passata di pomodoro
  • 160 ml di aceto di vino bianco
  • 100 gr di olive bianche a fette
  • 50 gr di zucchero
  • 1 cipolla rossa
  • 2 gambi di sedano
  • 20 capperi
  • Olio per friggere
  • olio extra vergine di oliva (6 cucchiai)
  • Sale e pe

1:

Tagliare a cubetti le melanzane e aggiungere del sale e lasciarle scolare per almeno un’ora. Strizzarle con le mani, asciugarle con carta da cucina e friggerle in abbondante olio di semi

2:

tagliare la cipolla a fettine sottili e cuocere a fuoco basso fino a quando si è ammorbidita per bene. Aggiungere la passata, l’aceto, lo zucchero, i capperi e le olive e il sedano a dadini e precedentemente sbollentato. Aggiungere il sale e il pepe.

3:

sempre a fuoco medio, aggiungere le melanzane, mescolando amalgamare tutti gli ingredienti.

Lasciare raffreddare e conservare in frigorifero per almeno 5/6 ore. L’ideale è mangiarlo il giorno successivo.

Come trasformare questo piatto in un delizioso antipasto?

Una volta che la caponata è pronta, hai solo bisogno di un altro piccolo passo. Basterà preparare dei croccanti cestini di pasta phyllo per ottenere un ottimo aperitivo.

E se volessimo trasformare la Caponata in un primo piatto?

In questo caso possiamo preparare un couscous aromatizzato con menta e basilico e aggiungere 5 cucchiai di caponata. Ed ecco un primo perfettamente equilibrato

Share this